Rimedi popolari per il fungo dell'unghia del piede

pediluvio per funghi alle unghie

Il trattamento del fungo dell'unghia del piede con rimedi popolari aiuta a risolvere il problema all'inizio dello sviluppo della patologia, ma non sempre.

In casi difficili, è necessaria una terapia complessa per eliminare la malattia, cioè la somministrazione simultanea di medicinali e l'uso di ricette popolari.

L'onicomicosi è una patologia pericolosa e, se non viene eseguita una terapia efficace, può provocare lo sviluppo di conseguenze spiacevoli.

Quando i funghi si moltiplicano, producono tossine che entrano nel flusso sanguigno. Questo provoca avvelenamento del corpo e problemi immunitari.

Impara come trattare i funghi sui piedi ed evita pericolose complicazioni da un dermatologo.

Caratteristiche della patologia

Il fungo delle unghie è considerato una spiacevole malattia infettiva che può essere rilevata in pazienti di età diverse. Questo disturbo è provocato da vari tipi di microrganismi micotici, ma il più delle volte è causato da dermatomiceti, funghi ammuffiti e simili a lieviti.

La pratica medica mostra che questa patologia è abbastanza popolare tra persone di età e sesso diversi. La prevalenza della malattia è influenzata da fattori come la vita in un clima particolare, l'età, la professione e il sesso del paziente.

L'insidia di una tale malattia sta nel fatto che l'infezione è piuttosto difficile da influenzare dall'esterno e la ricaduta è possibile. Prima di capire come sbarazzarsi del fungo, è necessario comprendere le cause della sua insorgenza e studiare i sintomi caratteristici.

Cause di patologia

Il principale metodo di infezione è considerato il contatto con un paziente infetto, animali o oggetti domestici. Il gruppo a rischio comprende pazienti che sono attivamente coinvolti nello sport e che visitano luoghi pubblici.

Un posto speciale nella progressione dell'onicomicosi è occupato dall'aumento della sudorazione, dai processi metabolici alterati nel corpo e dalla malattia diabetica.

Inoltre, lo sviluppo di tale patologia è facilitato dall'interruzione del sistema immunitario dovuta all'assunzione di farmaci antibatterici o contraccettivi orali, nonché dal sovrappeso e dall'AIDS.

Mangiare una quantità eccessiva di cibi dolci e cibi ipercalorici porta a disturbi endocrini, che contribuiscono al rapido attecchimento del microrganismo.

Alcuni fattori sono in grado di provocare onicomicosi:

  • lesioni meccaniche;
  • scarpe scomode;
  • esposizione a sostanze chimiche sull'unghia;
  • caratteristiche della struttura anatomica del piede;
  • vene varicose;
  • il tasso di crescita dell'unghia.

Dopo che le spore fungine penetrano nello strato superiore dell'epidermide, iniziano a moltiplicarsi rapidamente e si diffondono alle parti sane degli arti inferiori. Una causa comune dello sviluppo di onicomicosi è l'estensione delle unghie, quindi si consiglia di limitare questa procedura.

Sintomi di patologia

Esistono diversi tipi di funghi e ogni tipo è accompagnato dalla comparsa di determinati sintomi. L'onicomicosi superficiale diventa evidente immediatamente dopo l'infezione ed è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • l'unghia interessata si ispessisce;
  • la lucentezza scompare e l'elasticità diminuisce;
  • appare il prurito del piede;
  • la forma dell'unghia cambia;
  • appare una struttura squamosa;
  • il piatto diventa friabile e friabile.

Con l'ulteriore progressione dell'onicomicosi, inizia la disbiosi, che è completata da una diminuzione dell'immunità e un calo della forza. Inoltre, la pelle diventa troppo secca, appare un'eruzione cutanea e persino sangue con icore. Nelle ultime fasi della malattia, il letto ungueale si sfalda, il che si chiama onicolisi. Con una tale condizione patologica, il paziente inizia a lamentarsi della sindrome del dolore e di un odore specifico.

Senza una terapia speciale, sbarazzarsi del fungo delle unghie non funzionerà, poiché è piuttosto tenace. Con la sua ulteriore progressione, si verificano ulteriori danni all'intera unghia e viene completamente distrutta.

Per guarire l'epidermide interessata, dovresti agire direttamente sul sito di infezione. Per fare questo, alle prime manifestazioni della malattia, è necessario visitare un dermatologo e scoprire come trattare il fungo e come farlo correttamente.

Caratteristiche del trattamento

È possibile curare l'onicomicosi con alcune ricette popolari, ma solo con una forma semplice di patologia. A casa, si consiglia di utilizzare rimedi popolari per il fungo dell'unghia del piede, che sono preparati con prodotti naturali, erbe medicinali e piante.

Prima delle procedure, le unghie colpite da onicomicosi sono necessariamente cotte a vapore e lavorate. A tale scopo, è possibile utilizzare vassoi per sapone, preparati con acqua calda e sapone da bucato.

È necessario abbassare i piedi nell'acqua e sedersi in questa posizione per un breve periodo. Dopo il bagno, è necessario pulire le piastre ammorbidite con una lima dallo strato corneo superiore e tagliare i bordi liberi. Al termine della procedura, si consiglia di pulire i piedi e trattarli con un prodotto per uso esterno.

È meglio iniziare a trattare i funghi delle unghie a casa con bagni di acqua-soda, grazie ai quali è possibile ammorbidire l'unghia e rimuovere rapidamente le sue parti cheratinizzate. Tale bagno e pulizia devono essere eseguiti non più di 1 volta a settimana per 6 mesi fino a quando la lamina ungueale non è completamente rinnovata.

È possibile curare il fungo delle unghie a casa solo se è stato possibile identificare la patologia immediatamente dopo l'infezione. Prima di utilizzare i metodi tradizionali di trattamento del fungo delle unghie colpite, si consiglia di consultare uno specialista, che eviterà spiacevoli complicazioni.

Trattamento alternativo con rimedi farmaceutici

Spesso i pazienti chiedono a uno specialista come curare i funghi delle unghie con rimedi popolari? A casa, con onicomicosi, è consentito effettuare bagni con l'aggiunta di farmaci come aceto o permanganato di potassio.

Per fare questo, sciogliere un po' di permanganato di potassio in 3 litri d'acqua e immergere i piedi nella soluzione per 10-15 minuti. Vale la pena eseguire questa procedura ogni sera prima di andare a letto. Dopo i vassoi con permanganato di potassio, si consiglia di mettere sui piedi la pappa di propoli preparata con 30 grammi di prodotto per l'apicoltura e 30 ml di alcol.

Una miscela antimicotica di alcol, glicerina e essenza di aceto è considerata un rimedio popolare efficace nella lotta contro l'onicomicosi. Per la sua preparazione, è necessario mescolare 10 ml di alcool medico con la stessa quantità di essenza di aceto e aggiungere alla miscela 5 ml di glicerina.

La massa deve essere accuratamente miscelata e applicata alle aree malate della lamina ungueale, 1 goccia alla volta. Questa procedura deve essere eseguita quotidianamente fino alla completa eliminazione dell'unghia interessata. È importante ricordare che una tale miscela deve essere applicata solo sulle unghie e per evitare di prenderla sulla pelle, poiché è possibile una bruciatura.

Per il trattamento di forme avanzate di funghi sulle unghie dei piedi, si consiglia di utilizzare un rimedio dall'unguento salicilico, che può essere preparato a casa. Per fare questo, devi mescolare ingredienti come 12 grammi di unguento salicilico, 82 grammi di vaselina e 6 grammi di acido lattico.

Tale massa dovrebbe essere applicata sulle unghie danneggiate prima di andare a letto, applicando un cerotto o una benda sopra. Al fine di migliorare l'efficacia dell'unguento salicilico, si consiglia di utilizzarlo in combinazione con 80 grammi di collodio.

Prima di applicare l'unguento di zinco nel trattamento dell'onicomicosi, è necessario cuocere a vapore le unghie in un bagno con l'aggiunta di una piccola quantità di aceto o una soluzione di sapone. Successivamente, applica un unguento di zinco sulle unghie trattate in uno strato uniforme e strofinalo sulla superficie della piastra. Quando si esegue tale procedura contro i funghi delle unghie, si consiglia di utilizzare guanti di gomma, che aiuteranno ad evitare il trasferimento di funghi sulla pelle delle mani.

Il trattamento del fungo con rimedi popolari dà risultati positivi quando si utilizzano le seguenti ricette:

  • è necessario mescolare 5 grammi di soda schiacciata, 40 ml di acqua calda, 2, 5 ml di perossido di idrogeno e 5 grammi di solfato di magnesio.
  • versare 4 ml di aceto nella massa e mescolare di nuovo bene;
  • la massa risultante contro il fungo delle unghie deve essere applicata su un batuffolo di cotone e fissata con un cerotto su un'unghia dolorante;
  • tale benda dovrebbe essere cambiata una volta al giorno e l'intero corso della terapia dura 1 mese.

Un rimedio popolare efficace per il fungo delle unghie sulle mani è considerato l'ammoniaca, ma non può essere usato nella sua forma pura. È consentito elaborare la piastra con tale soluzione solo se non sono presenti graffi, crepe o danni.

È possibile curare l'onicomicosi sulle unghie dei piedi con l'aiuto di un impacco preparato secondo il seguente schema:

  • 10 ml di ammoniaca devono essere sciolti in 200 ml di acqua;
  • nella soluzione preparata, è necessario inumidire un tampone e applicarlo sull'unghia malata;
  • il dito deve essere avvolto in un foglio o messo su un polpastrello di gomma;
  • per migliorare l'effetto di un tale impacco, è necessario indossare calze ai piedi ed è meglio eseguire tale procedura prima di coricarsi.

A casa, è possibile rimuovere rapidamente il fungo con l'aiuto di iodio alcolico, che è considerato un potente antisettico con proprietà fungicide.

Durante il trattamento è necessario applicare una soluzione alcolica di iodio al 5% sulla lamina ungueale utilizzando un batuffolo di cotone più volte al giorno, 1 goccia alla volta. Inoltre, puoi aggiungere un po 'di iodio all'acqua e immergere i piedi in un tale bagno prima di andare a letto. Successivamente, è necessario tagliare le aree interessate delle unghie e applicare il perossido di idrogeno al 3% sulla pelle. Alla fine della procedura, si consiglia di fasciare il piede con un unguento antibatterico.

Rimedi popolari dal frigorifero

Alla domanda dei pazienti quali rimedi popolari possono essere usati per curare i funghi delle unghie, i medici non danno una risposta definitiva. Per eliminare completamente la patologia, si consiglia di eseguire una terapia complessa, ovvero combinare l'assunzione di medicinali con ricette popolari per il fungo dell'unghia del piede.

Per eliminare l'onicomicosi, è consentito utilizzare i seguenti rimedi casalinghi:

  1. Aceto. . . Puoi fare bagni con l'aggiunta di aceto, prima del quale si consiglia di eseguire una procedura di pedicure. Un rimedio buono ed efficace è la lozione all'aceto, che viene applicata sull'unghia interessata. Puoi bagnare i calzini del paziente con aceto di vino e indossarli prima di andare a letto.
  2. Bibita. . . In quantità uguali, devi unire la soda e il sale marino e riempirli d'acqua. Devi immergere i piedi in un tale bagno per 15 minuti e, alla fine della procedura, trattare le unghie con brodo di camomilla.
  3. Aglio. . . Tritare bene l'aglio e unirlo al burro. La miscela di farmaci deve essere applicata con cura sull'unghia interessata, avvolta con una benda e lasciata fino al mattino.
  4. Uovo. . . Per eliminare la malattia delle unghie, si consiglia di mescolare un tubo di crema, 10 ml di aceto e un uovo di gallina. Con questa miscela, è necessario trattare le unghie malate prima di andare a letto, avvolgendo il piede in sacchetti di plastica e indossando i calzini. Al mattino, i resti della miscela devono essere accuratamente lavati via dai piedi e tale trattamento deve essere eseguito fino a quando la lamina ungueale danneggiata non viene completamente eliminata.
  5. Caffè. . . Per eliminare il fungo sulle unghie dei piedi quando la sua forma non è in esecuzione, puoi usare fondi di caffè, che vengono applicati sulla lamina ungueale. Per la sua preparazione, i grani vengono frantumati e dalla polvere viene prodotta una bevanda. Il liquido viene versato in una bacinella e le gambe vengono abbassate. Dopo 10-15 minuti, è necessario applicare i fondi di caffè sui piedi e risciacquare con acqua dopo mezz'ora.

Per il trattamento dell'onicomicosi, dovresti bere più succhi naturali di limone, arancia e mirtillo rosso, grazie ai quali è possibile aumentare l'immunità.

Inoltre, hanno un effetto fungicida e accelerano il recupero del paziente. Per eliminare rapidamente l'onicomicosi, si consiglia di strofinare semplicemente le aree infiammate con succo di limone.

Erboristeria nella lotta alle malattie

Come trattare un fungo a casa ed è possibile eliminare definitivamente una tale patologia? Il trattamento dei funghi può essere effettuato con la fitoterapia. La medicina tradizionale offre varie ricette per il trattamento dei funghi a base di erbe e piante medicinali:

  1. celidonia. . . È necessario raccogliere le piante e spremere il succo da esse, che deve essere applicato sulle unghie e sulla pelle danneggiate. È consentito eseguire tale procedura più volte al giorno per tre mesi fino a quando l'unghia malata non viene completamente rimossa.
  2. achillea. . . È possibile combattere i funghi delle unghie a casa con l'aiuto di vassoi di achillea, trifoglio dolce e fumo. È necessario versare 20 grammi di una miscela così secca con 1 litro di acqua bollente e librarsi nella soluzione dei piedi per 20 minuti.
  3. fiori di calendula. . . Per preparare l'infuso di calendula, è necessario 1 bicchiere della pianta, versare 200 ml di acqua bollente. La massa risultante deve essere infusa per 30 minuti, quindi filtrare e lubrificare le gambe con essa.
  4. foglie di sorbo. . . È necessario sciacquare e asciugare le foglie di sorbo e tritarle finemente. La pappa risultante deve essere applicata sull'unghia interessata e fasciata. Devi cambiare una tale benda ogni giorno per un mese.
  5. menta. . . È necessario combinare il tappetino con sale da cucina in proporzioni uguali e applicare una tale massa all'unghia malata. Un'ora dopo, la lozione deve essere rimossa e la procedura ripetuta dopo 7-10 giorni.
  6. Aloe. . . Per preparare l'unguento, è necessario estrarre la polpa della pianta e scaldarla a bagnomaria fino alla consistenza di una densa panna acida. L'unguento preparato deve essere applicato sull'unghia dolorante più volte al giorno fino al completo recupero.
  7. Fungo del tè. . . Per il trattamento della patologia, è necessario applicare una parte del fungo sull'unghia malata durante la notte e un tale rimedio è particolarmente utile nella fase iniziale della malattia. Inoltre, gli impacchi possono essere realizzati con il kombucha.

Il trattamento del fungo delle unghie con rimedi popolari aiuta a ottenere un effetto positivo solo all'inizio dello sviluppo della patologia ed è improbabile che si sbarazzi subito dell'onicomicosi.

Per una rapida eliminazione della malattia, si consiglia di utilizzare le ricette della medicina tradizionale in combinazione con i farmaci più efficaci prescritti da un medico.

Prima di trattare il fungo delle unghie con la medicina tradizionale, si consiglia di consultare un dermatologo.