Segni di fungo sui piedi, foto e manifestazioni della malattia

Le infezioni fungine sono molto comuni nelle dita dei piedi o nelle unghie. Sia gli adulti che i bambini sono sensibili a questa malattia. Per evitare il passaggio della patologia a una forma cronica, è necessario conoscere i segni di un fungo sulle gambe e che aspetto ha una tale malattia.

I principali segni della malattia

Tra tutte le malattie della pelle, la micosi dei piedi è la più comune. Puoi essere infettato dalla malattia ignorando le regole di base dell'igiene. Curare lo stesso fungo a volte è molto difficile.

Per ogni persona, il fungo del piede inizia e si sviluppa a modo suo. Ecco i segni più comuni con cui puoi riconoscere un fungo del piede:

  • compaiono crepe caratteristiche tra le dita dei piedi;
  • puoi capire che è apparso un fungo dal caratteristico prurito ai piedi e tra le dita;
  • la pelle dei piedi è molto secca, spesso si squama e si ingrossa;
  • compaiono vesciche tra le dita, che scoppiano quando vengono distrutte;
  • l'infezione può diffondersi nelle aree limitrofe;
  • sulla pelle compaiono macchie rossastre che causano un notevole disagio;
  • puoi anche riconoscere il fungo sui piedi dall'odore sgradevole.
I principali segni di funghi sui piedi

Importante!

Quando compaiono i primi sintomi della malattia, è necessario consultare senza indugio un dermatologo. Se non lo fai in anticipo, sarà molto più difficile trattare il fungo.

Segni di un fungo a seconda del tipo di agente patogeno

Questa malattia si sviluppa a causa di diversi tipi di agenti patogeni. I sintomi delle lesioni alle gambe variano da caso a caso.

  1. Se il lievito si sviluppa sulle gambe, l'unghia diventa gradualmente più sottile, esfolia dal letto. La pelle del piede è iperemica (assume una sfumatura rossa).
  2. Con lo sviluppo delle epidermofite, l'unghia diventa gialla, si copre di macchie. La pelle delle gambe è squamosa ed emana un odore sgradevole. Un sintomo caratteristico di questo tipo di fungo è l'aumento della secchezza della pelle.
  3. Quando appare la muffa, la lamina ungueale può cambiare bruscamente colore. La pelle diventa rossa se l'agente patogeno della patologia si diffonde gradualmente a tutto il piede. La persona è preoccupata per il prurito, la pelle può rompersi. In questo caso, mentre si cammina, compaiono dolore e altre sensazioni spiacevoli.

Solo un medico può determinare il tipo di agente patogeno. È impossibile farlo a casa. E se pratichi l'automedicazione, puoi solo farti del male. Le gambe ne soffriranno e il fungo della pelle si diffonderà sempre di più.

Manifestazioni di funghi sulle gambe da vari agenti patogeni

Segni di alcune forme di funghi

A seconda dell'area interessata e del grado di sviluppo, si distinguono diverse forme di patologia. I sintomi di ciascuno sono diversi. Conoscendo i primi segni della malattia delle gambe, puoi iniziare il trattamento della micosi in modo tempestivo.

  1. La dermatofitosi interdigitale è lo stadio più comune della malattia. È attivo in primavera e in estate, quando il sudore è più sui piedi. Crepe e piaghe compaiono tra le dita dei piedi. Puoi vedere la presenza di scaglie della loro pelle. Il piede, d'altra parte, sembra assolutamente sano. Spesso una persona sente prurito.
  2. La forma cancellata si manifesta nel grado meno pronunciato. Il peeling è evidente tra le dita. In questa fase della malattia, dalle gambe si diffonde un odore sgradevole pungente: appare a causa dell'aumentata attività dei batteri.

La malattia può assumere varie forme. Facciamo conoscenza con i loro segni per sapere come determinare il fungo sulle gambe e, se si sviluppa, iniziare il trattamento. Va ricordato che nelle fasi avanzate della malattia, l'unghia è completamente distrutta. È quasi impossibile ripristinarlo.

Tipo squamoso

Questo fungo è caratterizzato da un'intensa desquamazione dell'epidermide. Inoltre, sono le aree della pelle tra le dita dei piedi e il lato del piede che sono maggiormente colpite. Non ci sono segni di un processo infiammatorio. Nella foto dei primi segni di fungo del piede, si notano aree di iperemia. Un fungo squamoso ha questo aspetto:

  • lo strato corneo si ispessisce;
  • la pelle è lucida, a volte diventa spessa;
  • il disegno sulla pelle diventa più distinto;
  • il fungo si diffonde gradualmente alle dita, all'intero piede, colpisce le unghie;
  • talvolta sull'epidermide compaiono squame lamellari;
  • il paziente non avverte altre sensazioni spiacevoli.

Tipo disidrotico

Con questo fungo, sulla pelle compaiono piccole bolle piene di liquido. Di solito si trovano sul lato del piede. Quindi si spostano gradualmente sul lato interno delle dita. Come riconoscere il fungo sui piedi disidrotici:

  • la bolla è solitamente singola, ma se ce ne sono molte, si fondono in una grande;
  • in assenza di trattamento, il liquido nelle bolle si scurisce gradualmente;
  • se la vescica si rompe, al suo posto appare l'erosione con una crosta.

Nota!

Con questo tipo di fungo sui piedi, c'è un rischio molto alto di contaminazione batterica. L'infezione entra nel corpo attraverso lesioni cutanee aperte.

tipo intertriginoso

Questo tipo di fungo è il più comune. All'inizio, la persona non avverte alcun sintomo. Fino a un certo punto, la pelle delle dita dei piedi non cambia. In futuro compaiono crepe e strati. La pelle non è interessata, ma può sudare.

Candidosi dei piedi

I sintomi caratteristici di questa infezione fungina sono i seguenti:

  • la lesione è il 3° o 4° dito;
  • la pelle è arrossata e gonfia;
  • c'è una bolla attorno alla lesione, dove c'è uno strato di pelle sbucciata;
  • ci sono pustole, vescicole nelle vicinanze.

Importante!

Se un'infezione batterica entra nell'area interessata, porta ad un aumento della temperatura locale. Il gonfiore è visibile sulla pelle delle gambe. Nei casi più gravi, una persona ha un'ipertermia generale.

Segni di infezione fungina delle unghie

Anche le unghie dei piedi di una persona possono essere colpite. La malattia può essere distinta dai seguenti sintomi.

  1. Scolorimento pronunciato della lamina ungueale. A seconda del tipo di patologia che ha il paziente, l'unghia assume una varietà di sfumature. A volte può cambiare solo su una parte della lamina ungueale.
  2. Sgretolamento dell'unghia. Succede solo nelle fasi avanzate. Se l'unghia è completamente infetta, collassa.
  3. Cambiamenti nella struttura dell'unghia.
Sintomi di onicomicosi - cambiamenti nel colore e nella struttura delle unghie

Esistono diversi tipi di onicomicosi, un'infezione fungina delle unghie.

  1. Aspetto atrofico. La lamina ungueale sembra molto sottile. Si scurisce, a volte acquisisce un colore bruno-grigiastro. L'unghia si stacca gradualmente dal suo letto. La pelle sotto di essa diventa cheratinizzata, si allenta.
  2. Con la forma normotrofica del fungo dei piedi, la placca cambia ombra. Appaiono delle macchie su di esso: bianche, gialle, verdi e persino nere. La struttura dell'unghia non soffre.
  3. Con una forma ipertrofica, la placca si ispessisce gradualmente e diventa porosa. L'area interessata sembra molto brutta e in alcuni casi è causa di dolore mentre si cammina. Ai lati, si sbriciola e crolla senza trattamento.

Alcune varietà di onicomicosi

A seconda del grado di diffusione della malattia, si distinguono tali forme.

  1. L'onicomicosi laterale è la più comune. Una piccola macchia gialla appare prima sul bordo libero dell'unghia. In futuro, puoi vedere come aumenta e la lamina ungueale si ispessisce. Mentre cammina, una persona prova disagio. Si nota la diffusione di un odore sgradevole. L'onicomicosi laterale è difficile da trattare.
  2. L'onicomicosi superficiale è caratterizzata da danni solo agli strati superiori della placca. Non si addensa, ma col tempo diventa gessoso.
  3. La forma più rara della malattia è l'onicomicosi subungueale. La pelle si ispessisce notevolmente nella piega ungueale. L'unghia diventa bianca e perde la sua trasparenza.
La comparsa di diverse forme di onicomicosi

Principi generali di trattamento

Qualsiasi trattamento patologico inizia con la diagnosi. Solo allora può essere prescritto un rimedio adatto. L'automedicazione di solito porta al deterioramento delle gambe. Facciamo conoscenza con i metodi più comuni di terapia.

  1. Ai primi segni di un'infezione fungina vengono utilizzate vernici speciali, cerotti, unguenti, spray. Devono essere usati a lungo e secondo le istruzioni.
  2. Se la terapia locale è inefficace, vengono prescritti farmaci antifungini di azione complessa. Sono usati per via orale.
  3. Rimozione chirurgica dell'unghia interessata.
  4. Laserterapia.
  5. Con una forma avanzata della malattia, vengono prescritti farmaci sistemici.

Puoi evitare la comparsa di una malattia spiacevole osservando le regole di igiene. Dovrebbe essere evitato l'uso di prodotti per l'igiene personale di altre persone (asciugamani, pantofole). Quando compaiono i primi segni della malattia, dovresti consultare immediatamente un medico.