Che aspetto ha il fungo del piede?

fungo dell'unghia del piede

Il fungo sui piedi è un'infezione causata da agenti patogeni fungini di vario tipo. Ogni varietà ha le sue caratteristiche e richiede un trattamento selezionato individualmente. Unghie, aree periungueali, zone interdigitali e piedi possono soffrire di micosi.

Tutti sono a rischio di contrarre il fungo del piede. Sì, la maggior parte dei casi di malattia si osserva in persone che visitano regolarmente bagni pubblici, docce, piscine e spiagge. Ma c'è il rischio di trasmissione del fungo con mezzi domestici. L'infezione viene effettuata attraverso asciugamani, comuni strumenti per pedicure, pantofole o persino tappeti. Anche gli animali possono essere fonti di malattie.

Per eliminare con successo i microrganismi dannosi, devi sapere che aspetto ha il fungo sui tuoi piedi, da cosa proviene e come affrontarlo.

Che aspetto ha il fungo del piede?

Il fungo del piede è caratterizzato da:

  • arrossamento della pelle;
  • aumento della sudorazione delle gambe;
  • è possibile il peeling;
  • la formazione di microfessure, soprattutto sulla pianta dei piedi e delle piante dei piedi;
  • prurito, formicolio, bruciore.

Occasionalmente, si verifica un'eruzione cutanea con vesciche sui piedi. Il peeling è particolarmente evidente nell'area del pollice. Quando si cerca di graffiare una gamba pruriginosa, il paziente spesso danneggia la pelle secca assottigliata e le ferite risultanti guariscono per molto tempo. Esiste il pericolo di penetrazione attraverso lesioni cutanee minori di infezioni secondarie.

Senza un adeguato trattamento medico, il fungo si diffonde e colpisce i polpacci, le cosce, l'inguine e i glutei. Le eruzioni cutanee sono rosse con bordi leggermente rialzati.

Un'unghia affetta da micosi cambia colore, diventando gialla. C'è un notevole ispessimento, deformazione e quindi separazione completa. A volte i pazienti si lamentano di un cattivo odore che emana dai piedi e dalle unghie.

Un tipico fungo sulle gambe non può essere confuso con nulla. Le manifestazioni possono variare leggermente, poiché la malattia è causata da vari funghi parassiti. Ma in rari casi, i medici devono ancora differenziare il fungo dalla psoriasi. I sintomi della psoriasi nelle fasi iniziali sono simili alle manifestazioni delle infezioni fungine. Puoi persino distinguere queste malattie da solo esaminando attentamente le aree colpite. Arrossamento e desquamazione sotto forma di anelli o cerchi sulla pelle in questi punti? Allora è molto probabilmente un fungo. Nella psoriasi, le aree colpite (placche psoriasiche) avranno una crosta grigia o argentea. Inoltre, per le infezioni fungine, è più caratteristica la rapida diffusione in assenza di un trattamento adeguato.

Il decorso della malattia

unghie fungine

Dal momento in cui l'agente eziologico della micosi entra nel corpo, inizia il periodo di incubazione. A seconda del lavoro del sistema immunitario umano e del tipo di agente patogeno, dura da un paio di settimane a diversi mesi.

  1. Stato iniziale. Compaiono i primi segni: prurito, leggero bruciore, arrossamento. A volte le manifestazioni sono in qualche modo indebolite quando il paziente applica creme idratanti e antisettiche.
  2. La malattia sta progredendo. Appaiono vaste aree squamose, crepe sui piedi, piante dei piedi. Le unghie interessate si ispessiscono, inizia la foliazione o la separazione della lamina ungueale dal letto ungueale. Spesso c'è arrossamento e leggero gonfiore. I sentimenti spiacevoli si intensificano. In questa fase è necessaria un'assistenza medica qualificata.
  3. In assenza di una terapia adeguata, il fungo può diventare cronico. In questi casi, dopo il trattamento, la malattia si attenua, ma dopo un po' si verificano esacerbazioni. Per evitare ricadute, i pazienti dovrebbero seguire costantemente misure preventive.

Il fungo del dito del piede può arrivare in quasi tutte le parti del corpo. Per evitare che ciò accada, è necessario seguire semplici precauzioni:

  • durante il lavaggio, scegliere le modalità con una temperatura di almeno 75 ° C;
  • avere un asciugamano separato per i piedi;
  • lavati le mani con il sapone, perché grattando la gamba colpita, trasferiamo le squame sotto le unghie.

I pediluvi disinfettanti con fiori di camomilla, sale marino o soda non saranno superflui.

Diagnostica

fungo sulle unghie dei piedi

Durante la diagnosi, è importante che il medico esegua un'anamnesi accurata. È necessario sapere quali fattori potrebbero portare all'infezione da micosi.

È anche possibile determinare la malattia con un esame superficiale, ma saranno necessari ulteriori studi: un esame del sangue e raschiatura. Il raschiamento può essere effettuato sia dalla lamina ungueale che dalle zone interessate della pelle. Le scale sono necessarie per la diagnosi, poiché è su di esse che il contenuto dell'agente patogeno è elevato. Pertanto, in nessun caso non provare a rimuovere le squame. Rischi non solo di complicare la diagnosi, ma anche di ferirti. In laboratorio viene esaminato il materiale biologico, viene determinato il tipo di agente patogeno. Sulla base di queste informazioni, lo specialista selezionerà il trattamento ottimale.

Le micosi richiedono una terapia complessa. Dovrebbero essere prescritti non solo farmaci locali, ma anche generali. E dopo il successo del trattamento, è necessario osservare la prevenzione: mantenere l'igiene dei piedi, mantenere pulite le scarpe, ventilarle, utilizzare calzini realizzati con materiali naturali, indossare pantofole realizzate con materiali che non assorbono acqua quando si visitano docce o piscine pubbliche. Le scarpe casual dovrebbero essere realizzate con materiali naturali e non attillate. Camminare a piedi nudi sarà utile, ma scegli i posti più sicuri per questo.